Giro Cicloturistico della Toscana, Grande successo della Ventiseiesima edizione

Giro Cicloturistico della Toscana, Grande successo della Ventiseiesima edizione

La ventiseiesima edizione del della , Sesto Trofeo Città di Firenze e Quarto Trofeo Memorial Roberto Bellatti, si è svolta Domenica 9 Settembre 2012 al Galluzzo (Firenze).

La , alla quale hanno partecipato oltre 1200 ciclisti, con una massiccia presenza di Emiliani ed un numero più ampio di donne cicliste, a confermare che questo giro piace non solo per il paesaggio, ma anche per la morfologia dei , impegnativi, ma pedalabili con un buon allenamento.

Quest’anno i percorsi erano nuovi, per la precisione tre: cicloturistico (68 km), mediofondo (108 km), granfondo (155 km).

Uno dei controlli del giro era ubicato a (), con tappa di ristoro presso la macelleria di Dario Cecchini. Gli altri controlli erano presso due location altrettanto prestigiose: Tenuta Il Corno e Sant’Appiano.

All’arrivo, come anche alla partenza, sia il sabato sia la domenica, era possibile agli partecipanti, di usufruire del servizio gratuito di massaggi.

Ogni partecipante, all’atto dell’iscrizione riceveva una comoda sportina de l’Universosport, ove al suo interno c’erano due prodotti della +Watt ed una graziosa maglietta dell’Universosport.

Alla premiazione era presente il Vicesindaco  che ha consegnato alcuni premi, fra i quali il Trofeo Città di Firenze ed il Memorial Roberto Bellatti (giovane atleta del Bicisporteam, deceduto per una brutta malattia). Il Vicesindaco ha ringraziato gli organizzatori di questo evento molto importante per la città di Firenze e la Toscana, ricordando ai presenti la notizia inerente ai Campionati del Mondo di Ciclismo che si svolgeranno a Firenze nel 2013.

L’organizzazione impeccabile, come nelle precedenti edizioni, coordinata da Gianni Bartoli (Presidente Bicisporteam) e Stefano Del Re (Vicepresidente Bicisporteam), insieme ad una nutrita schiera di altre persone (staff).

Il percorso era frecciato, quindi alcuno ha avuto difficoltà nel seguirlo. I ristori sono stati letteralmente prosciugati di quello che offrivano, con anche acqua e sali minerali a chi ne era sprovvisto.

Sabato 8 settembre si è svolta Vigilandia dedicata ai bambini dai 3 ai 12 anni, nell’area feste del Galluzzo, con la presenza di circa 1000 persone; l’organizzazione di Bicisport Firenze e la supervisione dei Vigili Urbani di Firenze, hanno entusiasmato genitori e bambini; a quest’ultimi, al termine della ginkana, la merenda con il Nutella Party.

NOTE VARIE
il 26° Giro cicloturistico della Toscana è stato vinto dal BICISPORTEAM FIRENZE.
2° Ciclistica BITONE di Bologna
3° Cicli POCCIANTI
4° AVIS FAENZA
5° ARCI MARZENO

1297 i partenti, record della nostra manifestazione
67 Donne partecipanti
Il Trofeo Memorial Bellatti è stato vinto dalla Ciclistica BITONE
Il telaio Cannondale è andato alla Ciclistica Bitone, in quanto lo aveva vinto il Bicisport, ma hanno rinunciato poichè organizzatori.
Il Telaio Formigli lo ha vinto la A&T BIKE TEAM di Firenze.

Il reportage sul Mediofondo del Giro Cicloturistico della Toscana è pubblicato dall’addetto stampa del Bicisporteam nel magazine BikeTouring.

L’evento ha fatto da debutto alla nuova maglia estiva, dai colori particolari, del Bicisport Riders Bike, dedicata appunto al nuovo sito web ove i ciclisti leggono le novità sui prodotti esposti presso il negozio di Firenze.

Alcune curiosità
Ristori apprezzatissimi lungo il percorso, a partire dalle 5 finocchione affettate alle 8.30 di mattina dalla macelleria di Dario Cecchini, per continuare con i 2 ristori presso le fattorie “IL CORNO e “S.APPIANO” ed infine un mega PASTA PARTY all’arrivo con Ribollita, 4 Porchette ed altre ghiottonerie tipiche toscane.

Selezione by Daniele Matteini