Tuscany 2013, Mondiali di Ciclismo dedicati a Franco Ballerini

Firenze e la si preparano ad allestire il suo magnifico teatro naturale per ospitare i mondiali di ciclismo, 2013 dedicati a Franco Ballerini, il più grande appuntamento sportivo acquisito dall’Italia almeno per i prossimi10 anni. Le cifre dell’evento ne anticipano le emozioni: 12 maglie iridate da assegnare in 8 giornate di gare, 2.000.000 persone sul percorso durante la settimana, 4 città di partenza (Lucca, Montecatini Terme, Pistoia e Firenze) e un notevole numero di Comuni coinvolti nel percorso.

E ancora: 1.300 giornalisti e 150 fotografi accreditati, 140 emittenti televisive collegate (tv e web da tutto il mondo), 180 Paesi e 300.000.000 di persone collegate in diretta o in differita, via tv o web, oltre 1.000.000.000 di contatti globali (dirette, near live, differite e contenuti web). Importanti anche le cifre dei protagonisti di Tuscany 2013: 1.000 partecipanti (più 800 persone di staff) in rappresentanza di 55 nazioni e 3.000 persone coinvolte tra comitato organizzatore, staff e volontari. Il percorso di Tuscany 2013 attraversa un territorio spettacolare dal punto di vista paesaggistico. La partenza della in linea dei è a Lucca, dalle antiche mura, prosegue per Montecatini Terme, passando dal centro città, dalla zona delle Terme e la salita di Vico. A seguire la Valdinievole con Monsummano, Larciano e Lamporecchio proseguendo per l’aspro percorso di San Baronto che condurrà la prova iridata alla periferia di Pistoia. Firenze sarà protagonista assoluta: l’ingresso in città da via Pistoiese e via Baracca per raggiungere, attraverso i viali, Campo di Marte, con arrivo in viale Paoli. Nel percorso anche le salite verso San Domenico e Fiesole e quella di via Salviati dalla “Faentina” fino allo sbocco su via Bolognese. Il tratto in linea da Lucca a Firenze è di circa 95 chilometri, ed una volta giunti nei pressi dello stadio Franchi i corridori percorreranno l’anello di 16 km e 100 metri per undici volte. Le altre gare, tutte con arrivo in viale Paoli al Campo di Marte: cronometro a squadre categoria Donne Elitè da Pistoia a Firenze (38.5 km), Uomini Elitè da
Montecatini Terme a Firenze (49.9 km), cronometro individuali Donne Juniores da Firenze Cascine a Firenze Campo di Marte (12.4 km), Under 23 da Pistoia a Firenze (38.5 km), cronometro individuali Uomini Juniores da Firenze Cascine a Firenze Campo di Marte (21 km), Donne Elitè da Firenze Cascine a Firenze Campo di Marte (21 km), cronometro individuali Uomini Elitè da Montecatini Terme a Firenze (49.4 km), gara in linea Donne Juniores da Firenze Cascine a Firenze Campo di Marte (74 km), under 23 da Montecatini Terme a Firenze (169,6 km), gara in linea Uomini Juniores da Montecatini Terme a Firenze (129,9 km), Donne Elitè da Montecatini Terme a Firenze (129,9 km). L’Amministrazione Comunale è a fianco del “Giro cicloturistico della Toscana perché questa manifestazione si inserisce in un ‘filo rosso’ nel mondo del ciclismo che vede Firenze, assieme ad altre città della Toscana, come sede dei mondiali del 2013. Questo appuntamento farà parte del programma collaterale dell’evento iridato.

Il Vicesindaco
Dario Nardella